.:: Regolazione del Mercato ::.

REGOLAZIONE DEL MERCATO

Banca dati contratti tipo

Archivio Contratti-tipo

Contratti tipo

I Contratti-tipo delle Camere di commercio

Le Camere di Commercio italiane svolgono importanti funzioni e compiti per la regolazione del mercato con l’obiettivo di favorire una concorrenza leale tra le imprese e tutelare in maniera sempre più adeguata i consumatori nell’interesse generale dell’economia.
A tal fine, Unioncamere ha creato una banca dati per mettere a disposizione di imprese, consumatori e loro Associazioni modelli di contratti per regolare i principali rapporti commerciali.

I contratti-tipo delle Camere di commercio - contenuti in questa banca dati - rappresentano un esempio di “condizioni generali di contratto”, non hanno quindi un carattere vincolante e le clausole contenute vogliono suggerire diverse opzioni percorribili dall’operatore economico che può adottare comunque clausole più idonee al proprio modello di business. 

I contratti-tipo delle Camere di commercio sono quindi strumenti a carattere preventivo, che non contengono clausole inique o vessatorie e quindi evitano l’insorgenza di problemi tra acquirente (consumatore o utente) e imprese e assicurano regole di trasparenza e di equità fra le parti.

La predisposizione dei contratti tipo, finanziata con i fondi a vantaggio dei consumatori (art. 148 L.388/2000) e coordinata a livello nazionale dall’Unioncamere, è frutto del lavoro di esperti e dalla Commissione nazionale di coordinamento sui contratti-tipo, composta da rappresentanti del Ministero dello sviluppo Economico, Associazioni di categoria e Associazioni dei consumatori iscritte nell'elenco del Ministero dello sviluppo Economico.

I contratti-Tipo attualmente disponibili sono finalizzati a tutelare i diritti consumatori, soprattutto nel contesto dello shopping on line e disciplinano i seguenti rapporti contrattuali in territorio nazionale (Venditore italiano/consumatore italiano).

  1. Contratto-tipo per la compravendita online di beni mobili materiali tramite sito web (o altro strumento telematico) di proprietà del venditore
  2. Contratto-tipo per la compravendita online di servizi tramite sito web (o altro strumento telematico) di proprietà del venditore
  3. Contratto-tipo per la compravendita online di prodotti tessili tramite sito web (o altro strumento telematico) di proprietà del venditore
  4. Contratto-tipo di locazione breve o ad uso turistico - tramite agenzia tradizionale o anche online - di case e appartamenti per le vacanze
  5. Contratto-tipo di locazione breve o ad uso turistico - tra soggetti privati - di case e appartamenti per le vacanze.

Accedi alla vecchia banca dati.

Data di pubblicazione 03/11/2016 15:17
Data di aggiornamento 19/11/2019 14:50